Logo del Comune di AltoComune di Alto

Concorsi

27/10/2014

SELEZIONE PER LA RICERCA DI N. 1 LAVORATORE DISOCCUPATO DA UTILIZZARE TEMPORANEAMENTE IN CANTIERE DI LAVORO.

A V V I S O SELEZIONE PER LA RICERCA DI N° 1 LAVORATORE DISOCCUPATO DA UTILIZZARE TEMPORANEAMENTE IN CANTIERE DI LAVORO. L. R. 34/2008 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto il decreto sindacale n. 32 del 24.06.2014 di approvazione del progetto “Impiego temporaneo e straordinario di lavoratore disoccupato in ambito forestale, vivaistico, rimboschimento, sistemazione montana e di costruzione di opere di pubblica utilità, al fine di migliorare la qualità dell’ambiente e degli spazi urbani nel Comune di Alto” e del decreto sindacale n. 51 del 26.09.2014; Vista l’approvazione del progetto pervenuta dall’Amministrazione Provinciale di Cuneo prot. n° 86523 del 09.09.2014; RENDE NOTO E’ stato approvato il Progetto “Impiego temporaneo e straordinario di lavoratore disoccupato in ambito forestale, vivaistico, rimboschimento, sistemazione montana e di costruzione di opere di pubblica utilità, al fine di migliorare la qualità dell’ambiente e degli spazi urbani nel Comune di Alto” che prevede l’impiego di n. 1 lavoratore disoccupato iscritto nelle liste presso il Centro per l’Impiego di Mondovì-Ceva, per 260 giorni a partire, presumibilmente, dal 01.12.2014. All’ammesso spetterà una indennità giornaliera di € 24,41 (per 5 ore giornaliere) con orario di 25 ore settimanali su 5 giorni lavorativi (orario che verrà stabilito in accordo con il Responsabile del Servizio Tecnico. L’ammissione al cantiere non comporta l’instaurazione di rapporto di lavoro: il partecipante mantiene l’iscrizione nelle liste e l’opportunità di partecipare alle chiamate pubbliche.

Il lavoratore sarà impiegato in ambito forestale e vivaistico per l’esecuzione di interventi di:

  • Manutenzione segnaletica stradale orizzontale;
  • Pulizia e manutenzione aree comunali (aree verdi, viali, spazi di interesse culturale o ricreativo, ecc.);
  • Manutenzione aree cimiteriali;
  • Pulizia e manutenzione cunette, attraversamenti e scarpate stradali;
  • Manutenzione ordinaria strutture pubbliche;
  • Sgombero neve;
  • Manutenzione interna locali di proprietà comunale;
  • Messa in ordine e manutenzione attrezzature utilizzate nel cantiere di lavoro e attrezzature esterne inserite in aree verdi, parchi gioco, ecc.;
  • Preparazione nuove aree verdi, con messa a dimora di nuove piante;
  • Collaborazione nell’allestimento di spazi per la vendita e la promozione di prodotti tipici del territorio, in occasione di eventi di richiamo turistico realizzati sul territorio del Comune.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono aderire all’iniziativa disoccupati iscritti presso il Centro per l’Impiego di Mondovì-Ceva (non è ammesso l’elezione di domicilio speciale) effettivamente in cerca di lavoro e che possiedono le seguenti caratteristiche: • Avere un’età pari o superiore ad anni 45 con un basso livello di istruzione (scuola dell’obbligo o privi di titolo di studio); • Per i cittadini non comunitari: essere in possesso del permesso di soggiorno in regola con le leggi vigenti; • Alla data di avvio del cantiere attestare la mancanza di lavoro ed essere immediatamente disponibile allo svolgimento dello stesso; • Non essere titolari di sussidi regionali, indennità di disoccupazione, salvo quella a requisiti ridotti, indennità di mobilità, trattamenti speciali di disoccupazione edile, assegni sociali, pensione di invalidità o altri trattamenti pensionistici derivanti dal versamento di contributi previdenziali, o altri emonumenti percepiti come ammortizzatori sociali; • Patente categoria B; • Automunito; Si comunica che verrà data PRIORITA’ ai soggetti residenti nel Comune di Alto. Il disoccupato inserito nel Cantiere lavoro dovrà mantenere tutti i suddetti requisiti anche durante il periodo di effettuazione del Cantiere a pena l’esclusione. La richiesta di partecipazione alla selezione per il cantiere suddetto dovrà essere effettuata usando il modulo allegato al presente avviso (reperibile con il bando sul sito internet dell’Ente – www.comune.alto.cn.it ), dal 27.10.2014 al 06.11.2014 compreso tramite invio della domanda con raccomandata a/r all’indirizzo Comune di Alto – Via Roma n. 1 – 12070 Alto (CN) oppure via fax al n. 0174/391860 oppure tramite pec all’indirizzo alto@cert.ruparpiemonte.it o mediante consegna allo sportello nei seguenti orari: Dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00. DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE • Documento d’identità valido; • Dichiarazione ISEE con reddito relativo anno 2013; • Per i cittadini non comunitari copia del permesso di soggiorno; Il mancato possesso di uno dei requisiti di ammissione dà luogo all’esclusione alla partecipazione al Cantiere di lavoro. Le esclusioni saranno comunicate direttamente agli interessati a mezzo lettera. L’impiego nel cantiere sarà subordinato al superamento di una prova di idoneità dove verrà valutata la specifica capacità rispetto alle mansioni che dovranno essere eseguite. Nel caso i soggetti non risultassero idonei saranno sostituiti con i successivi nominativi a loro volta sottoposti ad analoga prova e così si procederà, all’occorrenza, sino all’individuazione degli idonei.

L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà, per motivate ragioni, previa indicazione della Giunta Comunale, di revocare la selezione già bandita. Dell’avvenuta revoca sarà data comunicazione a tutti coloro che avranno già presentato domanda di partecipazione.

Per eventuali informazioni rivolgersi a Comune di Alto tel. 0174/391821

Alto, lì 27.10.2014

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO (F.to SICCA Renato)

indietro


Privacy Privacy | Carattere grande Carattere grandeCarattere normale Carattere normale

 2014 Comune di Alto e Informatica System s.r.l.
      C.F e P. IVA: 00399150044