Logo del Comune di AltoComune di Alto

Modulistica

26/09/2013

Accesso agli atti

E’ il diritto di prendere visione e ad estrarre copia di documenti amministrativi detenuti dal Comune, è esercitato da chiunque vi abbia un interesse personale e concreto per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti, di cui il richiedente dimostri, con idonea e specifica motivazione di essere titolare in conformità a quanto stabilito dall’art. 22 della Legge n. 241/1990. È possibile richiedere ogni documento amministrativo inteso quale rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti. I documenti possono essere interni o non, relativi ad uno specifico procedimento, che siano detenuti dalla Pubblica Amministrazione e che concernano attività di pubblico interesse, indipendentemente dalla loro natura sostanziale pubblica o privata. Non possono essere oggetto di accesso i seguenti documenti: •I documenti coperti da segreto di Stato o da divieto di divulgazione previsti dalla legge o da regolamenti governativi •I documenti di cui è vietata la divulgazione dal Regolamento comunale •I documenti relativi a procedimenti tributari di terzi •La documentazione inerente l'attività del Comune diretta all'emanazione di atti normativi generali, di pianificazione e di programmazione •I documenti relativi a procedure selettive del personale contenenti informazioni di carattere psico-attitudinale relative a terzi •I documenti individuati con deliberazione del Comune di cui sia stato vietato l'accesso con provvedimento •I documenti oggetto di sequestro giudiziario e detenuti dal Comune •I documenti richiesti per categorie generali, la cui conoscenza sia rivolta ad un controllo generalizzato dell'operato del Comune •I documenti che riguardino dati sensibili delle persone fisiche e gruppi di impresa, quando riguardino diritti inviolabili e garantiti dalla Costituzione, quali, in via esemplificativa: appartenenza razziale, religiosa, opinioni politiche, salute, fedi religiose, casellario penale, corrispondenza, stati familiari, rapporti economici e di alimenti. L'accesso a questi documenti è comunque garantito quando sono strettamente indispensabili per la cura e difesa di interessi giuridici e, nel caso siano presenti dati idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale, nei limiti dell'art. 60) del Dlgs. 196/2003. CHI LO PUO' RICHIEDERE: I soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale collegato ad una situazione che sia giuridicamente tutelata e connessa al documento oggetto di richiesta di accesso. MODALITA' DI RICHIESTA: Per i documenti di pubblico interesse (es. statuto, regolamenti, deliberazioni, bandi di gara e di concorso, avvisi pubblici, ordinanze, ecc.), la visione o il rilascio della copia è possibile con richiesta anche verbale (accesso informale). In tutti gli altri casi è necessario presentare una richiesta scritta (accesso formale) in cui siano indicate: •le generalità del richiedente •la motivazione nella quale si deve dimostrare la sussistenza di interessi giuridicamente rilevanti. La domanda può esser presentata dal soggetto direttamente o da un suo delegato: legale rappresentante-difensore, procuratore, tutore e deve essere compiutamente compilata in ogni sua parte. La delega, con copia fotostatica del documento di identità del delegante, deve essere allegata alla richiesta. COSTI: E’ previsto il pagamento delle copie riprodotte fotostaticamente. Normativa di riferimento - Legge 241/90 Ufficio URP: Calleri Chiara Telefono: 0174391821 – 0174391860 E-mail: alto@ruparpiemonte.it Orario apertura Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato dalle ore 09:00 alle 12:00 Nominativo del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo: Dott.ssa Ricci Cinzia – Segretario Generale Tel. 0174.391821 Email: alto@ruparpiemonte.it

indietro


Privacy Privacy | Carattere grande Carattere grandeCarattere normale Carattere normale

 2014 Comune di Alto e Informatica System s.r.l.
      C.F e P. IVA: 00399150044